News

19 Dicembre 2022

Studio MULTI-SITA

La diffusione dell’antimicrobico resistenza rappresenta purtroppo da anni una crescente emergenza sanitaria di difficile contenimento in Italia, anche a causa dell’assenza di una rete clinica di monitoraggio e conduzione di studi nazionali che permetta sia di accrescere che di aggiornare rapidamente ed in modo scientificamente solido le nostre conoscenze in tale ambito.

 

ll progetto dinamico MULTI-SITA è pertanto nato come risposta di SITA (Società Italiana di Terapia Anti-Infettiva) alla crescente sfida dell’antimicrobico resistenza, e si basa sulle solide esperienze di SITA per quanto riguarda la conduzione di studi nazionali sulle infezioni batteriche e fungine, nonché sulla loro diagnosi e sull’utilizzo dei farmaci antibatterici ed antifungini nella pratica clinica quotidiana.

 

Approvato nel primo centro (IRCCS Ospedale Policlinico San Martino di Genova) nel 2020, nel corso dei due anni successivi il progetto ha completato il necessario iter approvativo in altri venti centri italiani (Policlinico Sant’Orsola di Bologna, IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, AO Santa Croce e Carle di Cuneo, AOU Careggi di Firenze, Policlinico Riuniti di Foggia, Ospedale Galliera di Genova, Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma, ASST Ospedale Metropolitano Niguarda di Milano, Terapia Intensiva Policlinico Paolo Giaccone di Palermo, Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano, AO SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria, A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino, Ospedale di Portogruaro, Ospedale Città di Castello, Azienda Ospedale-Università di Padova, AOU Mater Domini di Catanzaro, Istituto ISMETT di Palermo, Policlinico San Matteo Pavia Fondazione IRCCS di Pavia, Azienda Ospedaliero-Universitaria Senese di Siena). Ulteriori centri hanno inoltre avviato il necessario iter approvativo, ed altri hanno recentemente inviato a SITA una richiesta di adesione al progetto.

 

Il progetto dinamico MULTI-SITA è attualmente attivo ed i risultati dei primi studi saranno già disponibili nel corso del 2023. Il lungo iter approvativo degli ultimi due anni è stato necessario al fine di creare una piattaforma unica che rappresenta un avanzamento cruciale nel garantire un’adeguata reattività della ricerca italiana alle sfide delle infezioni batteriche e fungine e alla loro straordinaria dinamicità. Il progetto dinamico MULTI-SITA rappresenta pertanto uno strumento comune per la conduzione di studi a livello nazionale che permettano di meglio comprendere e combattere la diffusione dell’antimicrobico resistenza nel nostro paese, e di migliorare la cura dei pazienti che sviluppano infezioni da patogeni resistenti agli antimicrobici.

 

Prof. Matteo Bassetti – Presidente SITA
Direttore Clinica Malattie Infettive, Ospedale Policlinico San Martino – IRCCS, Genova
Professore Ordinario di Malattie Infettive, Università degli Studi di Genova

Prof. Daniele Giacobbe – Segretario SITA
Assistant Professor Malattie Infettive, Università degli Studi di Genova
Dirigente Medico Malattie Infettive, Ospedale Policlinico San Martino – IRCCS, Genova

Prof. Alessandro Russo – Direttivo SITA
Professore Associato di Malattie Infettive, Università Magna Graecia, Catanzaro

 

WordPress Video Lightbox